GESTIONE DEI CONFLITTI FAMILIARI


CONFLITTI IN FAMIGLIA

QUANDO IL CONFLITTO É NORMALE

In tutte le famiglie si discute, si hanno divergenze di opinione, è normale. Ognuno esprime il proprio punto di vista, le proprie emozioni, che possono non essere condivise dall’altro ma comunque rispettate e accettate. Il conflitto fa parte della vita e del percorso di crescita di ognuno.

QUANDO IL CONFLITTO DIVENTA UN PROBLEMA

Il problema sorge quando la comunicazione tra le persone non funziona, non ci si ascolta, non c’è più rispetto e le relazioni sono messe in crisi.
Il problema quindi non è il conflitto, ma saper riconoscere e gestire le divergenze, le differenze reciproche, i bisogni di ognuno; imparare affrontare il conflitto in modo tale da riuscire a mantenere le relazioni anche quando non siamo d’accordo.
A volte, quando il conflitto diventa difficile da gestire, può essere utile chiedere aiuto.
Per esempio un percorso pedagogico puó aiutare la coppia a ridurre la conflittualità e ad elaborare in prima persona un programma di separazione rispetto alla gestione del conflitto, agli aspetti che riguardano la relazione educativa ed affettiva con i figli, all’analisi dei bisogni di genitori e figli, alla continuità genitoriale, alla comunicazione della separazione ai figli, alla relazione con gli eventuali nuovi compagni dei genitori, alle problematiche legate alla famiglia ricostituita, ecc….
Attraverso il dialogo e l’ascolto il genitore separato/divorziato è aiutato a riconoscere le proprie capacità genitoriali e a ritrovare, promuovere e valorizzare le proprie risorse.
Aiutare i genitori a separarsi “bene” è tutelante per i figli, mentre la conflittualità risulta essere un fattore fortemente dannoso per l’equilibrio emotivo.
Si tratta di un percorso educativo che mira a realizzare uno spazio di dialogo, ascolto e confronto in cui si esprimono bisogni, pensieri, emozioni per affrontare il cambiamento fino a giungere a un nuovo punto di vista più disponibile e rispettoso nei confronti dell’altro e più vicino e attento ai bisogni dei propri figli a volte strumentalizzati in modo più o meno consapevole.
Dott.ssa Laura Giarrusso
Pedagogista – Consulente educativo e Familiare
(professione disciplinata ai sensi della legge 4/2013)
333.4913465 giarrussolaura@libero.it

 

CONSULENZA PEDAGOGICA A SOSTEGNO DELLA FAMIGLIA

1918FAMIGLIA

LA CONSULENZA PEDAGOGICA

La consulenza pedagogica non è un supporto di natura psicologica bensì un aiuto mirato per supportare con strumenti pedagogici  i genitori, gli insegnati o gli educatori che incontrano difficoltà a gestire il loro quotidiano compito educativo. Il consulente pedagogico, tramite colloqui e osservazioni dei minori nel contesto educativo e la formulazione di progetti che tengano conto delle unicità di ogni situazione, affianca le figure adulte nella ricerca attiva di una soluzione favorendone l’autonomia dello stesso.

Lo studio pedagogico ”Dott.ssa Laura Giarrusso” offre consulenze pedagogiche in studio e online alla famiglia che lo richiede per affrontare problematiche legate alla gestione dei figli, alla condivisione delle regole di famiglia, alla conflittualità genitoriale e al sostegno alla coppia.

UN AIUTO PER LA FAMIGLIA

Attraverso consigli pratici ed applicabili nella quotidianità di ognuno, il consulente pedagogico aiuta ad affrontare le  seguenti difficoltà:

  • Come relazionarsi con il proprio bambino affinchè vengano rispettate le regole
  • Problematiche di addormentamento /sonno
  • Problematiche alimentari
  • Aggressività
  • Paure
  • Gelosia
  • Disturbi di attenzione e iperattività
  • Disturbi di apprendimento
  • Autismo
  • Timidezza e isolamento del bambino
  • Autonomia
  • Sostegno nella fase o nello stato di separazione genitoriale
  • Condivisione di metodi educativi nella coppia genitoriale

Nel percorso sono previsti:

  • Colloqui di presentazione con la coppia genitoriale
  • Momenti di osservazione-intervento online o in studio
  • Colloqui di feed-back e monitoraggio

Per informazioni e appuntamenti

Dott.ssa Laura Giarrusso

Pedagogista – Consulente educativo e familiare

Via Toscanini 62 Pinerolo (To)

Via Cravero 62 Pinerolo (To)

3334913465

giarrussolaura@libero.it

Dott.ssa Laura Giarrusso

BENESSERE IN FAMIGLIA: VENERDI’ 12 MAGGIO 2016 ORE 20,00

PER IL BENESSERE‬ DELLA FAMIGLIA‬ E’ IMPORTANTE IMPARARE A‪ RICONOSCERE‬ E RISPETTARE‬ I DIVERSI RUOLI‬ CHE OGNUNO DI NOI RICOPRE:

– DONNA, MOGLIE, MAMMA, LAVORATRICE.
– UOMO, MARITO, PAPA’, LAVORATORE.
– BAMBINO, ADOLESCENTE, FIGLIO, PERSONA CHE CRESCE.
Riconoscere e rispettare tutti questi ruoli permette alla famiglia di darle un’organizzazione più stabile e sicura, favorendone il benessere di tutti coloro che ne fanno parte.
Temi importanti che verranno trattati nell’incontro di giovedì 12 maggio 2016 alle ore 20,00 presso lo studio pedagogico della dott.ssa Laura Giarrusso.
INFO E ISCRIZIONI:
Dott.ssa Laura Giarrusso

Pedagogista-Consulente educativo e fBENESSERE IN FAMIGLIA_MAGGIOamiliare 
Via Toscanini 42 Pinerolo (To)
333.4913465 giarrussolaura@libero.it
(professione disciplinata ai sensi della legge 4/2013)